Corigliano Rossano: Schiavonea sequestrato 4.5 quintali di novellame bianchetto - sarda.

La Guardia costiera ha sequestrato a Corigliano Rossano 4,5 quintali di novellame di sarda. Il prodotto ittico posto sotto sequestro dal Nucleo operativo di Polizia ambientale della Capitaneria di porto di Schiavonea nell’ambito delle attività mirate a reprimere gli illeciti nella filiera della pesca. È stato ripartito in carichi: 375, di 60 per un totale di 435 chili con un valore sul mercato di iltre 20 mila euro.    Il “bianchetto”, a seguito di un giudizio di non idoneità al consumo espresso dal Servizio Veterinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza intervenuto sul posto per esaminare e collaborare con la Guardia Costiera di Schiavonea, è stato destinato alla distruzione. Durante gli interventi sono emerse irregolarità gravi sia sulla detenzione del prodotto, sulla dimensione di taglia inferiore a quella minima di riferimento per la conservazione, sia sulla documentazione che ne attestasse la tracciabilità. Ai trasgressori è stata irrogata una sanzione amministrativa rispettivamente a 25 mila e 4 mila euro. Corigliano Rossano: Schiavonea sequestrato 4.5 quintali di novellame bianchetto – sarda.

Corigliano Rossano: Gravissimo incidente tra auto e una moto guidata 17enne
Movimento per l’Italia