Nessun arresto per Polizia Municipale di Corigliano Rossano

La Corte di Cassazione ha confermato che nessuno arresto domiciliare deve essere applicato ai poliziotti municipali confermando il rifiuto del Gip di Castrovillari. Il pm faceva ricorso fino a ricorrere alla Corte di Cassazione. L’indagine partiva dalla locale Guardia di Finanza per truffa ai danni dello Stato e falso in atto pubblico vario titolo. I poliziotti sono: Aurelio Leonardo, Federico Raffaella, Forte Domenico, Giardino Antonio, Lo Moro Paolo, Lo Prete Angela Barbara, Milione Marcello, Sapia Antonio e Pirillo Pietro. Nessun arresto per Polizia Municipale di Corigliano Rossano

Movimento per l'Italia
Movimento per l’Italia