Elezioni Politiche 2022 del Movimento per l'Italia: No Grazie!

Alle prossime elezioni politiche 2022, il Movimento per l’Italia non parteciperà rispondendo alle proposte di collaborazione di alcune organizzazioni con le parole de quo: No! Grazie! È stato chiarito che non si vuole essere partecipe del nuovo miracolo di fallimento del progetto della destra e sinistra politica, agli occhi della gente distaccati durante le elezioni politiche, amministrative ed europarlamentari. Quando i cittadini saranno pronti per gustare la politica del Movimento per l’Italia, a quel punto tutti i disoccupati ed inoccupati, senza alcun concorso pubblico, mediante selezione in relazione ai propri titoli ed alle proprie esperienze lavorative per chi possiederà, avranno il posto di lavoro in strutture pubbliche ed imprese private a carico dello Stato Italiano con salari determinati in funzione dei rispettivi contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore. Inoltre i cittadini potranno gustare il risparmio del 50 % per la spesa del carburante, per la spesa di assicurazione dell’auto, ecc. Potranno gustare tutte le misure del Movimento per l’Italia a partire dal Reddito a vita per la Mamma, per passare dal reddito per lo studente, dall’uso del contante senza alcun limite, dal mercato finanziario collettivo, eccetera, fino a giungere agli effetti positivi dell’azzeramento dell’inflazione italiana sull’economia e sulla finanza italiana. IL TUTTO ANCHE SENZA ALCUNA TECNICA DI TRACCIABILITÀ DELLE BANCONOTE E DI IMPOSIZIONE DIRETTA PER PERCENTUALI RAPPORTATE AL SINGOLO CONTRIBUENTE IN FUNZIONE DEL PROPRIO REDDITO E PATRIMONIO. Tags: Elezioni Politiche 2022 del Movimento per l’Italia: No Grazie!

Movimento per l'Italia
Movimento per l’Italia