Sinistra e Destra Politica caduti in Parlamento - Scioglimento anticipato delle camere parlamentari

Ennesimo fallimento della Sinistra e Destra Politica anticipatamente attestato dallo scioglimento delle camere parlamentari da parte del Presidente della Repubblica. Ovvero le camere parlamentari del Senato della Repubblica e Camera dei Deputati, costituiti dal Partito Democratico, da Forza Italia, dal Movimento cinque stelle, da Lega con Salvini, da Fratelli d’Italia, da Italia Viva, ecc. Le misure attuate hanno riguardato l’ottima misura del reddito di cittadinanza proposta dal Movimento cinque stelle, misura di aiuto per i poveri, già presente in altre nazioni, utile per la povera gente a prescindere del problema dei “furbetti del reddito”, facilmente risolvibile. Altre misure sono state di elargizioni di denaro a tutti per ristrutturazioni case, a volte di nuova costruzione, ed altre misure inefficaci o realizzate male o inappropriate in funzione della finalità in base al contesto storico, economico, sociale e finanziario in linea generale. Non ci sarà mai una sana politica economica finanziaria e sociale fino a quando non sarà risolto il problema ravvisabile nella negligenza e incapacità nel capire della quasi totalità dei cittadini italiani; nella difficoltà di diffondere la buona politica a causa dei motori di ricerca e dei giornali che selezionano a proprio piacimento gli articoli politici, sociali, economici e finanziari, da diffondere come se fossero dei geni dell’economia, della finanza e delle misure per la società; nell’eccessiva forza dell’oligarchia politica dominante, presumibilmente radicata nei circuiti istituzionali, capace di impedire l’attuazione delle ottime misure della buona politica del Movimento per l’Italia, ed altri fattori ancora.Tags: Sinistra e Destra Politica caduti in Parlamento – Scioglimento anticipato delle camere parlamentari

Movimento per l'Italia
Movimento per l’Italia