Una protesta lecita dei lavoratori dell'azienda

Una protesta lecita dei lavoratori dell’azienda per la quale lavorano dopo che ha perso l’appalto di somministrazione a favore dell’ospedale. Oggi si ritrovano a casa senza stipendio e senza la possibilità di soddisfare i propri bisogni e delle loro famiglia. Molte cose non funzionano in capo all’ azienda sanitaria locale che causano mal funzionamento dei primari compiti essenziali della struttura. Una città qualificata come terza della Regione Calabria dovrebbe essere autonoma e dotata di strumenti per garantire un ottimale servizio alla comunità, oggi costretta a dipendere dalla Provincia di Cosenza. Corigliano Rossano: Lavoratori in protesta sul tetto Ospedale Ginnettasio ,Azienda Sanitaria Provincia di Cosenza

Corigliano Rossano: Gravissimo incidente tra auto e una moto guidata 17enne
Movimento per l’Italia